studenti università sostenibili
Studenti universitari in aula (Shutterstock)

Il nuovo corso dell’Università Luiss prevede un master formativo sui temi del Diritto, Innovazione Digitale e Sostenibilità. In cosa consiste il corso di studi

Il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza, Innovazione Digitale e Sostenibilità fornisce agli esperti di innovazione – e in particolare agli studenti con formazione giuridica o manageriale – gli strumenti necessari per interpretare le attuali transizioni digitali ed ecologiche nella società e nell’economia, offrendo loro un solido background giuridico con altrettanto forti conoscenze interdisciplinari, manageriali e tecniche basate sia sulle scienze sociali che su quelle personali. La sua metodologia basata sull’indagine aperta, etica e collaborativa è incorniciata dagli sforzi della LUISS verso un’università imprenditoriale e impegnata in cui l’apprendimento è una sfida e basato su progetti.

Ecco alcune materie del piano di studio:

  • Trasformazione digitale e tecnologie emergenti
  • Economia dell’innovazione e del cambiamento climatico
  • Legge ed etica dell’innovazione e della sostenibilità
  • Legge e politica dell’innovazione e del cambiamento climatico
  • Laboratorio di ricerca e innovazione
  • Conformità penale e gestione dei rischi
  • Diritto ed economia della proprietà intellettuale

Per maggiori informazioni, il corso è presentato nella pagina ufficiale dell’università Luiss.