La scadenza per la trasmissione delle istanze è fissata al 28 agosto 2022

Nuove assunzioni di tecnici nel Lazio grazie ai concorsi pubblici indetti dal Comune di Civitavecchia, in provincia di Roma. I concorsi prevedono l’assunzione di 9 risorse tra diplomati e laureati, mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

La domanda va presentata entro il 28 agosto 2022. Ecco alcune indicazioni sui bandi e su come partecipare alle selezioni.

Comune di Civitavecchia, le assunzioni

Il Comune di Civitavecchia ha pubblicato due concorsi per assumere a tempo indeterminato e pieno per le seguenti figure professionali:

  • n. 6 istruttori tecnici – categoria C1;
  • n. 3 istruttori direttivi tecnici – categoria D1.

Inoltre i candidati devono possedere i seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;

– età non inferiore a 18 anni;

– idoneità fisica;

– godimento dei diritti civili e politici;

– inclusione nell’elettorato politico attivo;

– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;

– assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;

– per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;

– patente di abilitazione alla guida di autoveicoli.

I requisiti specifici

In base al ruolo per il quale concorrono, ai candidati è richiesto anche di possedere i seguenti requisiti specifici:

Istruttori tecnici

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di: geometra, perito edile, perito chimico, perito agrario o diploma di maturità rilasciato da Istituto tecnico industriale o da Istituto professionale per l’industria e l’artigianato, che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria.

Istruttori direttivi tecnici

  • laurea (L) appartenente alle seguenti classi: L-7 ingegneria civile e ambientale, L-17 scienze dell’architettura, L-21 scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale;
  • oppure diploma di laurea (DL) in: Ingegneria civile; Ingegneria edile; Architettura; Ingegneria edile-architettura; Ingegneria per l’ambiente e il territorio; Pianificazione territoriale e urbanistica; Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale; Urbanistica o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente.

Le prove d’esame e la domanda di ammissione

Le procedure selettive saranno eseguite con due prove d’esame: una scritta e una orale, comprensiva dell’accertamento delle conoscenze linguistiche ed informatiche. Nei bandi sono disponibili le materie oggetto d’esame. Per partecipare ai concorsi per geometri e ingegneri la domanda deve essere presentata entro il 28 agosto 2022 esclusivamente in via telematica, collegandosi alla pagina civitavecchia.portaleamministrazionetrasparente.it/, dove si trovano i bandi di interesse.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

  • curriculum professionale aggiornato possibilmente in formato Europass;
  • copia del documento di identità in corso di validità;
  • copia della ricevuta di versamento dei diritti per la partecipazione al concorso fissata in Euro 10.33;
  • copia del congedo (solo per i candidati appartenenti alla categoria riservataria volontari delle Forze Armate).