semaforo traffico

Si prevede la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato e pieno, con carattere stagionale per il periodo invernale 2023-2024

Nuove opportunità di lavoro in Toscana con il concorso per ausiliari del traffico e della sosta indetto dal Comune di Abetone Cutigliano, in provincia di Pistoia. Si prevede la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato e pieno, con carattere stagionale per il periodo invernale 2023-2024.

Le domande per partecipare alla selezione pubblica devono essere inviate entro il 2 novembre 2023. Di seguito indichiamo quello che c’è da sapere sulle nuove assunzioni.

I requisiti richiesti

Possono accedere al concorso per ausiliari del traffico e della sosta del Comune di Abetone Cutigliano candidati in possesso dei requisiti che elenchiamo di seguito:

  • cittadinanza italiana (ovvero cittadini in possesso dei requisiti previsti dall’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001 Accesso dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea);
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • idoneità psico–fisica all’espletamento delle mansioni di Ausiliario del Traffico, con esenzione da tare organiche o comunque invalidanti, somatiche e psichiche ed assenza di infermità in atto; non trovarsi in condizione di disabile, in quanto la selezione si riferisce a posto per lo svolgimento di servizi non amministrativi;
  • godimento dei diritti civili e politici. Per i cittadini di altri Stati dell’Unione Europea e per i cittadini extracomunitari il godimento del diritto di elettorato politico attivo dovrà essere posseduto nel Paese di appartenenza;
  • agli effetti delle disposizioni dell’art. 35 bis del D.Lgs. n. 165/2001, non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale;
  • non essere sottoposti a misura restrittiva della libertà personale;
  • agli effetti delle disposizioni dell’art. 1, commi 49 e 50 della L. n. 190/2012, nonché del D.Lgs. n. 39/2013 non incorrere in alcuna delle cause di inconferibilità e di incompatibilità di incarichi presso le pubbliche Amministrazioni;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico; non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica Amministrazione;
  • assenza di condanne con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una pubblica amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985) oppure posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
  • assolvimento dell’obbligo scolastico accompagnato da una specifica esperienza professionale di almeno 6 (sei) mesi prestati anche in maniera non continuativa, autocertificata nel settore pubblico o certificata nel settore privato, nelle mansioni corrispondenti a quelle di “Ausiliario del traffico” – “Ausiliario della Sosta”, con contratto di lavoro subordinato. In caso di esperienza professionale maturata nel settore privato, la certificazione attestante il servizio prestato potrà essere prodotta entro la data di assunzione, dichiarando in sede di domanda il servizio prestato e presso quale datore di lavoro;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • patente di guida almeno di categoria B, in corso di validità.

Le prove d’esame richieste

I concorrenti saranno selezionati tramite la valutazione dei titoli e una prova d’esame orale. Per la valutazione dei titoli è assegnato un punteggio non superiore a 15/30. Saranno valutati:

  • Titoli di servizio: max 12 punti;
  • Titoli di studio: max 2 punti;
  • Titoli vari: max 1 punto.

Alla prova orale potrà essere attribuito un punteggio massimo di 30/30. La prova orale si intenderà superata al raggiungimento di almeno 18/30.

Riportiamo le materie oggetto del colloquio:

  • qualifiche e competenze degli ausiliari del traffico e della sosta;
  • nozioni generali sulla legge n. 689 del 21/11/1981;
  • nozioni generali in materia di codice della strada;
  • nozioni generali in materia di reati dei pubblici ufficiali;
  • nozioni generali in materia di reati contro la pubblica amministrazione;
  • nozioni generali in materia di ordinamento degli Enti Locali.

Inoltre, nel corso della prova sarà verificata la conoscenza della lingua straniera inglese.

Le domande di partecipazione

Gli aspiranti ausiliari devono presentare la domanda per accedere alla procedura concorsuale entro il giorno 2 novembre 2023.

La modalità di presentazione è esclusivamente telematica, tramite il portale inPA. Per conoscere tutti i dettagli sul concorso Comune di Abetone Cutigliano per ausiliari del traffico e della sosta invitiamo gli interessati a scaricare il bando su https://asp.urbi.it/urbi/progs/urp/ur1UR033.sto?DB_NAME=N1201855a&NodoSel=23.