(shutterstock.com)

Nuove opportunità di lavoro nella ristorazione con le assunzioni Bun Burgers in arrivo in tutta Italia

La nota catena di fast food Bun Burgers ha in programma nuove aperture sul territorio nazionale, che potranno creare occupazione per 80 lavoratori. Di seguito indichiamo tutto quello che c’è da sapere su come candidarsi alle nuove offerte di lavoro.

Nuovo piano assunzioni di Bun Burgers: i profili aperti

Bun Burgers, la nota catena italiana di hamburgherie, ha avviato un nuovo piano di assunzioni in vista dell’apertura di nuovi ristoranti nel corso del 2022. La notizia è stata pubblicata dal Corriere della Sera in un recente articolo. I profili richiesti riguarderanno operatori che lavoreranno presso i nuovi fast food. Quanto alle figure cercate, probabilmente gli inserimenti riguarderanno personale di cucina, da adibire alla preparazione di panini e altre specialità del marchio, e personale di sala, addetto all’accoglienza, al servizio dei clienti e alla cassa.

Qualche cenno su Bun Burgers

Bun Burgers è un’azienda italiana, con sede legale a Milano, che opera nel settore della ristorazione veloce. La società è nata di recente per mano di alcuni imprenditori tra cui Daniele Fiorentini, Matteo De Brabant, Emanuele Grippo e Marzotto. Al momento i suoi ristoranti sono presenti a Milano, Arese e Torino.

L’azienda ha in mente adesso di aprire altri 12 locali tra cui 2 a Milano e una decina saranno distribuiti a livello nazionale, partendo dalla Liguria e arrivando fino al sud Italia.

Come candidarsi

Per candidarsi alle offerte di lavoro di Bun Burgers, basterà farlo attraverso l’annuncio pubblicato dall’azienda su LinkedIn, che rimanda al sito bunburgers.com/.