Un accordo importante per l'Italia circa le autostrade (Shutterstock.com)

In arrivo nuove opportunità di lavoro in Lombardia: ecco come candidarsi

La nota società di gestione autostradale ha affidato a Webuild i lavori per realizzare le tratte B2 e C. Si prevede che questo progetto porterà all’occupazione di 2500 persone. Di seguito indichiamo quello che c’è da sapere sui nuovi posti di lavoro e su come candidarsi.

Nuove tratte autostradali: le figure richieste

La società ha firmato il contratto per l’esecuzione dei lavori per la costruzione della tratta B2, che collega Lentate sul Seveso a Cesano Maderno, e della tratta C, che andrà da Cesano Maderno alla tangenziale est di Milano A51. La realizzazione delle tratte autostradali sarà gestita da Webuild, già aggiudicatario dell’opera. Per l’esecuzione di questi lavori si arriverà quindi a programmare nuove assunzioni. Risorse che verranno impiegate sia direttamente nei cantieri che per l’indotto generato. La conclusione dei lavori è prevista per il 2026 e, in particolare, per il periodo in cui si terranno le prossime Olimpiadi invernali di Milano-Cortina. I posti di lavoro per l’esecuzione del contratto richiederanno 2500 nuove unità di personale, tra dipendenti diretti e lavoratori esterni. In particolare interesseranno profili come ingegneri, operai, manutentori e simili.

Come candidarsi

Chi è interessato alle future assunzioni Autostrada Pedemontana per la costruzione delle tratte B2 e C possono visitare la sezione del sito dedicata alle carriere pedemontana.com/pagina1662_invia-la-tua-candidatura.html. Da qui è possibile prendere visione delle attuali posizioni aperte presso l’azienda e presentare una candidatura, compilando l’apposito form online per l’inoltro del cv.