Nuove possibilità di impiego in Piemonte, con l’apertura di un nuovo polo dedicato al riciclo delle auto dell’azienda Stellantis

In arrivo in Piemonte nuove opportunità di lavoro nel settore automotive con le assunzioni che Stellantis effettuerà per l’apertura di un nuovo hub a Torino. Si tratta di un polo dedicato al riciclo delle auto ed è prevista l’assunzione di ben 550 unità di personale entro il 2025. Di seguito indichiamo tutto quello che c’è da sapere sulle nuove assunzioni e su come candidarsi.

Stellantis, nuove assunzioni

Il nuovo hub per il riciclo dei componenti auto sarà aperto a Mirafiori e inaugurato nel 2023, per essere operativo entro i successivi due anni. Durante un incontro, l’azienda ha spiegato i margini di ampliamento dell’organico e gli ulteriori progetti in programma per il prossimo periodo. Si tratta, nello specifico, della spinta produttiva attesa per la Fiat 500 Bev. Qui si punta alla realizzazione di 90.000 veicoli all’anno, e alla nuova produzione di cambi per motori ibridi, che verrà avviata nel 2024 in join venture con la Punch Powertrain.

Stellantis creerà dunque nuovi posti di lavoro entro il 2025, a Torino.

L’azienda

Stellantis è una società per azioni nata nel 2021, dalla fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e Peugeot S.A. Si occupa della produzione di automobili e dell’offerta di servizi per la mobilità sostenibile. Controlla 16 noti brand automobilistici, ovvero FIAT, Abarth, Alfa Romeo, Lancia, Maserati, Chrysler, Citroën, Dodge, DS Automobiles, Jeep, Opel, Peugeot, Ram Trucks, Vauxhall, Free2move e Leasys. La sede legale dell’azienda si trova ad Amsterdam e svolge attività industriali in oltre 30 Paesi nel mondo.

I profili richiesti in Stellantis

Le nuove assunzioni che Stellantis realizzerà a Torino saranno rivolte a diversi profili, sia tecnici che operativi. Le attività del nuovo hub riguarderanno lo smantellamento e il ricondizionamento dei veicoli, e il riciclo e rigenerazione dei componenti auto. Come da richiesta delle rappresentanze sindacali, Stellantis potrà impiegare in parte risorse già occupate nella fabbrica di Mirafiori, con l’obiettivo di ridurre il ricorso alla cassa integrazione.

Come candidarsi

Chi è interessato alle nuove assunzioni in Stellantis, deve attendere l’avvio del nuovo polo per riciclo auto e delle selezioni per il personale da impiegarvi. Al momento, è possibile comunque visitare la sezione dedicata al Lavora con noi del Gruppo (stellantis.com/it/careers/lavora-con-noi), da cui si accede alle piattaforme dedicate al recruiting dei Gruppi FCA e PSA, per conoscere le attuali posizioni aperte e candidarsi inviando il cv mediante gli appositi form online.