Assicurazione Nomadi Digitali
Assicurazione Nomadi Digitali (Shutterstock)

L’assicurazione di viaggio è un aspetto fondamentale per i nomadi digitali: protegge te e le tue attrezzature da possibili imprevisti

Molte persone al giorno d’oggi sono interessate allo stile di vita da nomadi digitali, prendendo piede sempre più anche nel Belpaese.

Lavorare da remoto significa avere la libertà di poter cambiare città, nazione e addirittura continente, svolgendo le proprie mansioni in uffici condivisi, spazi co-working o, perchè no, anche cafè e bar. Ma questa modalità ha anche degli imprevisti: cosa fare se si rompe il computer o si subisce un furto?

L’assicurazione viaggio per un nomade digitale è una scelta assolutamente da considerare, in quanto garantisce una protezione non solo sotto l’aspetto medico, ma anche riguardo alle attrezzature che si portano con sè o possibili furti, smarrimenti o cancellazioni di voli. Ci sono tre assicurazioni per nomadi digitali da tenere in considerazione:

  • Safety Wing – Nomad Insurance mette a disposizione due tipologie di prodotto assicurativo: un’assicurazione medica di viaggio (Nomad Insurance) appositamente pensata per i lavoratori in viaggio, che è possibile sottoscrivere con un abbonamento mensile, rinnovandolo di volta in volta. Questa assicurazione costa 40 dollari al mese se hai un’età compresa tra i 10 e i 39 anni.
  • World Nomads è un’assicurazione per nomadi digitali che copre a 360° qualsiasi problema potrebbe verificarsi durante il viaggio. Il servizio garantisce assistenza 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Potrai assicurarti in caso di: cancellazione del volo, spese mediche, in caso di furto o smarrimento delle attrezzature (fotocamera, PC, smartphone), del passaporto, delle carte di credito o dei bagagli.
  • Insured Nomads offre due tipologie di copertura assicurativa per lavoratori freelance in uno stato estero. Come nomade digitale potrai scegliere tra: assicurazione di viaggio o assicurazione sanitaria internazionale. La prima offre assistenza e copertura delle spese mediche, per furto o perdita dei bagagli, cancellazione dei voli e qualsiasi problematica incorsa durante il viaggio.