pacco amazon
In arrivo centinaia di furgoni elettrici per le consegne Amazon (Hadrian / Shutterstock.com)

Si tratta del secondo magazzino che il colosso dell’e-commerce avvierà nella città piemontese. Si prevede che la nuova apertura creerà ben 400 posti di lavoro a tempo indeterminato entro 3 anni

Amazon aprirà un nuovo polo logistico in Piemonte, ad Alessandria, che porterà numerose assunzioni di personale. Si tratta del secondo magazzino che il colosso dell’e-commerce avvierà nella città piemontese. Si prevede che la nuova apertura creerà ben 400 posti di lavoro a tempo indeterminato entro 3 anni. Di seguito indichiamo quello che c’è da sapere sulle nuove assunzioni e su come candidarsi.

Nuove assunzioni nel magazzino di Alessandria

Amazon ha annunciato, infatti, tramite un recente comunicato, l’apertura di un nuovo centro di approvvigionamento ad Alessandria, che creerà occupazione sul territorio. Si stima che la nuova apertura darà lavoro a circa 400 persone entro 3 anni dall’avvio del polo logistico. Il nuovo magazzino sarà realizzato grazie ad un investimento dioltre 120 milioni di euro. Sarà il secondo centro logistico Amazon aperto ad Alessandria e l’ottavo sito aperto in Piemonte.

Sarà il primo centro di approvvigionamento di Amazon in Italia che implementerà alcune delle più recenti tecnologie sviluppate dal Gruppo a supporto degli operatori della logistica. Tra le altre includerà:

  • Item sorters – un sistema di smistamento completamente automatizzato che riduce lo sforzo muscolare eliminando la necessità per un dipendente di prelevare gli oggetti dall’interno del contenitore;
  • Pallet movers – un braccio robotico che elimina la necessità di utilizzare carrelli elevatori per trasportare i pallet e sposta automaticamente più articoli da un luogo all’altro;
  • Tote retrievers – una macchina che solleva le cassette e le posiziona automaticamente sui nastri trasportatori.

L’impianto sarà operativo entro la fine del 2024. Contribuirà al posizionamento dei prodotti nella rete di Amazon, trasferendo gli articoli ai centri di distribuzione situati in Italia e nel resto d’Europa. In questo modo sarà migliorato il servizio ai clienti di Amazon, grazie a una maggiore selezione e costi più bassi.

I nuovi posti di lavoro e come candidarsi

Per quanto riguarda le assunzioni Amazon ad Alessandria che saranno effettuate grazie alla nuova apertura, riguarderanno varie figure. Tra queste vi sono area manager, addetti alla manutenzione, addetti alle risorse umane, responsabili della qualità, addetti alla gestione operativa degli ordini dei clienti e altre figure. Buona parte degli inserimenti sarà rivolta agli operatori di magazzino, che si occuperanno di attività quali ricezione, movimentazione, stoccaggio e spedizione della merce. Amazon è in procinto di avviare il processo di selezione per varie posizioni, dagli area manager agli addetti alla manutenzione, dalle risorse umane ai responsabili della qualità fino alla gestione operativa degli ordini dei clienti. Le selezioni partiranno dalle posizioni manageriali.

La selezione per i posti di lavoro Amazon relativi agli operatori di magazzino inizierà nel 2024.