pulire divano
(Shutterstock.com)

Come pulire il divano con il metodo del coperchio? E’ semplicissimo e, soprattutto, super efficace: ecco come si fa.

Il divano, anche se non si vede, raccoglie una grande quantità di polvere e sporco. E’ per questo che andrebbe lavato due volte l’anno e igienizzato con una certa frequenza. Per le pulizie settimanali vi proponiamo il metodo del coperchio, un vecchio trucco infallibile che vi consentirà di avere il sofà sempre lindo e pinto. Non solo, è anche economico e sostenibile. Avete bisogno di un coperchio, una scorza di limone, detersivo liquido bio per piatti (o sapone di Marsiglia), acqua calda e un panno in microfibra.

Mettete a scaldare l’acqua, poi versatela in una bacinella con le scorze di limone e il sapone liquido. Mescolate bene e immergete il panno in microfibra. Strizzate e poggiate ben steso sul divano. Mettete sopra il coperchio e avvolgetevi il panno, chiudendo facendo passare i lembi nel pomello. Infine, utilizzatelo facendo pressione e strofinando sul divano, come se fosse una spazzola. Ripetete l’operazione su tutto il sofà e lasciate asciugare all’aria. Prima di tornare a sedervi deve essere perfettamente asciutto.

donna casa divano
(Shutterstock.com)

Pulire il divano con il metodo del coperchio: i trucchi da tenere bene a mente

Con il metodo del coperchio, oltre al divano, si possono pulire anche sui tappeti e sulla moquette. Per far riuscire alla perfezione ci sono alcuni trucchi. Innanzitutto, se vi accorgete di aver utilizzato troppo sapone, ripetete il procedimento di pulizia con il coperchio utilizzando solo l’acqua calda. In questo modo andrete al risciacquare il detergente in eccesso. Un altro accorgimento da tenere bene a mente: quando usate il coperchio sul tessuto dovete strofinare energicamente, così da igienizzare il tessuto e rimuovere eventuali macchie.

Questo metodo, una volta imparato, vi farà risparmiare molto tempo. Il divano sarà sempre pulito alla perfezione e quando dovrete lavarlo del tutto sarà un gioco da ragazzi. Ciliegina sulla torta? Non si utilizzano detergenti aggressivi, quindi non avrete problemi di allergie e rispetterete l’ambiente.