lampada fai da te legno elettricista
(Shutterstock.com)

Come creare lampade fai da te con oggetti di riciclo? Vediamo quali sono le idee più originali, che possono essere realizzate facilmente.

Le lampade fai da te possono essere realizzate anche da quanti non hanno una grande manualità. Ovviamente, è necessario avere un po’ di pazienza e un pizzico di creatività. Potete tranquillamente utilizzare materiali di riciclo, come: acciaio, ferro, vetro e legno. Ogni oggetto che avete a casa può avere una seconda vita, basta avere un’idea originale. E’ per questo che prima di iniziare a lavorare dovete fare uno schizzo di ciò che volete creare. Non serve essere abili disegnatori, sia chiaro, ma è importante avere uno schema, seppur approssimativo, della lampada a cui darete vita.

La prima idea che vi proponiamo, parecchio in voga negli ultimi tempi, è usare un vecchio rubinetto. Vi basterà acquistare un portalampada, far passare il filo all’interno del rubinetto e fissare la parte dove va avvitata la lampadina all’imbocco della fontana. Un consiglio in più? Scegliete la forma della lampadina in base alla stanza dove metterete la lampada. In alternativa, potete utilizzare le posate. Foratele sul manico e con un filo di ferro sottile legate ciascuna posata alla parte superiore di un paralume. Otterrete un oggetto un po’ retrò, ma di design.

lampade fai da te bottiglie
(Shutterstock.com)

Come creare lampade fai da te?

Le lampade fai da te si possono creare anche con un i rami di un albero. Durante le vostre passeggiate, che ricordate fanno bene al corpo e alla mente, cercate di adocchiare un ramo, ovviamente a terra, che faccia al caso vostro. Deve essere robusto, piuttosto lineare e più corto di due metri. Non dovete fare altro che fissare dei cavi d’acciaio su entrambi i lati del ramo e appenderlo al soffitto con dei ganci ad uncino. A questo punto, procuratevi 2,5 metri di cavi elettrici di colori diversi, delle lampadine e raccordi elettrici per lampadine. Collegate i cavi alle scatole elettriche da soffitto e il supporto della lampadina ad ogni cavo e poi intrecciate i fili colorati tra loro e attorno al ramo. Ovviamente, lasciate che le lampadine pendano da quest’ultimo.

Infine, vi proponiamo di costruire lampade fai da te con bottiglie di liquore vuote o altri barattoli/vasi di vetro. Considerando che dovete praticare un foro, fate attenzione a non tagliarvi e, soprattutto, a non distruggere il contenitore. Ovviamente, dovrete procurarvi un portalampada e un paralume, magari riciclandoli da altri dispositivi che non utilizzate più.