spazzolini usati
Shutterstock.com

Come riutilizzare al meglio, e in tanti modi diversi, spazzolini usati per una casa sostenibile

In questo seconda e ultima tappa della nostra avventura nel mondo del riciclo degli spazzolini usati per una casa sostenibile, potrete leggere altri utilissimi consigli su come trasformare i vostri spazzolini (fondamentali per l’igiene dentale, non c’è dubbio), in qualcosa di altrettanto utile.

Con gli spazzolini usati si può perfino dipingere. Avete capito bene, se in voi scorre una vena artistica, la vostra “opera prima” potrà prendere forma anche grazie ad uno spazzolino da denti.

Pulire le scarpe con un vecchio spazzolino? Si può fare, e se volete che diventino ancora più pulite, usate il classico “olio di gomito”.  Provateci e poi mi direte!

A proposito di pulizie, con gli spazzolini vintage potete far tornare come nuovi anche rubinetti di bagno e cucina. Un’altra scelta ecologica e pratica per fare risplendere la vostra casa!

E se vi dicessi che con i vostri vecchi spazzolini potete pulire i molluschi? Cozze e vongole in particolare, perché grazie alle setole (anche se rovinate), le incrostazioni e impurità più dure possono venire eliminate!

Purtroppo il nostro breve viaggio nel riuso degli spazzolini usati è terminato. Ma non temete, perché ci sono tanti altri modi per usare questi oggetti. In casa non si deve buttare via quasi nulla, perché tutto o quasi può essere utilizzato una seconda volta!