custodie-occhiali-vintage-per-una-casa-sostenibile
Shutterstock.com

Tanti modi per riutilizzare al meglio custodie occhiali vintage per una casa sostenibile

Da un certo punto di vista, la nostra casa può assomigliare ad una grande officina. Un laboratorio pieno zeppo di oggetti che possono essere trasformati in altri altrettanto utili. Proviamo solo un attimo ad aguzzare l’ingegno e vedrete che anche voi troverete il modo di riutilizzare le vostre custodie occhiali vintage per una casa sostenibile.

Non importa che siate miopi o astigmatici o che abbiate una passione sviscerata per gli occhiali da sole, le custodie per contenerli sono sempre a portata di mano. A volte, per gli occhiali da sole, ci sono le bustine ma, nella stragrande maggioranza dei casi, ci rimangono sempre, tra i piedi, le custodie. E allora, che fare con quelle che contenevano gli occhiali, ormai passati di moda?

Gli occhiali vecchi sì e quindi meglio sbarazzarsene,  ma non i contenitori, che possono venire usati, ad esempio, come porta matite o trucchi. Un modo sicuramente utile e unico per riutilizzare le vostre custodie occhiali vintage.

Se invece la vostra passione è il cucito, si possono sempre trasformarsi in un kit per il taglio e cucito, magari con un cuscinetto imbottito per gli spilli.

Le custodie occhiali vintage si possono trasformare anche in pochette davvero creative e green. Con qualche applicazione qua e là per rendere il tutto più “a la page”, avrete dato vita ad un accessorio davvero unico nel suo genere.

E, infine, anche se il fumo uccide (e sarebbe meglio non fumare), ma se vi concedete qualche sigaretta o sigaro, ogni tanto, le vostre vecchie custodie potrebbero diventare dei posaceneri da salotto.

Avete visto come anche delle semplici custodie occhiali vintage possono diventare davvero preziose? Quindi pensateci 10, 100, 1000 volte prima di gettare via questi oggetti, perché, un giorno, potrebbero sempre tornarvi utili!