custodie-cd-vintage-per-un-arredamento-sostenibile
Shutterstock.com

Come riuscire a riutilizzare al meglio custodie CD vintage per un arredamento sostenibile

I CD stanno ormai quasi del tutto scomparendo. Rispetto a qualche anno fa, in cui venivano acquistati per ascoltare le canzoni e per giocare al computer a questo o quel video games, oggi sono diventati un reperto archeologico! Semplicemente, perché la musica si ascolta su internet e anche i video games si scaricano in rete. E quindi cosa dovremmo fare delle tante custodie che riempiono i nostri scaffali? Gettare CD e custodia nel bidone o provare a salvare almeno la seconda? Si potrebbero, ad esempio, trasformare in custodie CD vintage per un arredamento sostenibile.

Il più classico degli utilizzi per quanto riguarda le custodie dei CD è, appunto, quello di custodia. Più precisamente contenitore, infatti attaccandoli insieme con un po’ di colla vinilica si possono creare delle scatole in cui mettere dentro tutto quello che si vuole.

Le custodie CD vintage si possono riutilizzare anche in giardino. I vostri vecchi contenitori possono diventare delle “mini serre”. Ci vogliono almeno 5 custodie, che poi dovranno essere ben piantate nel terreno per proteggere le vostre piante.

A proposito di protezione, questi oggetti possono essere molto utili per contenere i vostri ricordi più belli. In che modo? Trasformano le vostre vecchie custodie in cornici creative in cui mettere le vostro foto preferite.

I calendari che si trovano in giro non vi piacciono? Ne vorreste creare uno voi? Beh, siete fortunati perché con le custodie CD vintage potrete costruirne uno. Basta montare il coperchio al contrario e avrete ottenuto un calendario da tavolo assolutamente green!

Anche quando un oggetto sembra troppo vecchio per essere utilizzato, dobbiamo fermarci un attimo e riflettere bene su come può essere riutilizzato. Anche delle semplici custodie CD vintage possono rivelarsi davvero preziose per noi ma, soprattutto, per l’arredamento della nostra casa.