bottoni-vintage-per-un-arredamento-sostenibile
Shutterstock.com

Come riuscire a riutilizzare al meglio bottoni vintage per un arredamento sostenibile

Ci sono infiniti tipologie di bottoni e infiniti indumenti su cui vengono applicati. È un oggetto di moda molto particolare che, negli anni, ha subito diverse trasformazioni. Della serie: “Dimmi che bottone usi e ti dirò chi sei”. A parte gli scherzi e le frasi ad effetto, tutti noi siamo circondati dai bottoni che, spesso e volentieri, non usiamo, perché ci sembrano troppo fuori moda. Sbagliato, perché possono trasformarsi bottoni vintage per un arredamento sostenibile.

Fioriere e vasi

Volete abbellire le vostre fioriere i vasi da fiori, ma non sapete da che parte iniziare? Nessun problema, se avete dei bottoni vintage siete a cavallo. Attaccandoli alle vostre fioriere e vasi preferiti (più colorati sono e meglio è), avrete creato dei complementi d’arredo davvero unici e, soprattutto, ecosostenibili.

Porta candele

I vecchi bottoni sono adatti anche per realizzare porta candele molto particolari. In questo modo, ogni candela avrebbe il suo porta candele dedicato. Un’idea originale non trovate?

Cornici e quadri arredo

E poi non dimentichiamoci le cornici e quadri arredo. Se siete stanchi dei soliti quadri che rappresentano paesaggi e nature morte e volete qualcosa di diverso, i bottoni possono darvi l’alternativa che stavate cercando. Potete decorare con i bottoni le vostre vecchie cornici oppure realizzare quadri arredo (con base in legno), grazie a tutti i bottoni che avete collezionato nella vostra vita.

Ah dimenticavo, ci sono anche le lettere arredo, il procedimento è lo stesso, ma se preferite questi oggetti a cornici e quadri arredo non c’è nessun problema… i gusti sono gusti!

Decorazioni natalizie

Se invece avete terminato le palline di Natale e ci sono ancora degli spazi vuoti tra i rami del vostro albero, non disperate. Per risolvere questo problema in fretta e senza drammi, prendete una manciata di vecchi bottoni e appendeteli a qualche ramo. Il risultato finale vi sorprenderà.

Ecco come utilizzare dei semplici bottoni vintage per un arredamento sostenibile!