campanelle natale fai da te
(Shutterstock.com)

Come realizzare campanelle di Natale fai da te? Vediamo quali sono le idee più originali e belle da appendere in tutta la casa.

Avete mai realizzato campanelle di Natale fai da te? Potete appenderle all’albero, alle finestre, al soffitto, o in qualsiasi altro posto. Emettono un suono particolare e hanno un’aria nostalgica, quindi sono perfette per il periodo più magico dell’anno. Come se non bastasse, si possono creare usando materiale di riciclo, che tutti abbiamo a disposizione a casa. La prima idea creativa che vi consigliamo è utilizzare le capsule del caffè. Non dovete fare altro che rimuovere il caffè residuo, fare un forellino sul fondo e inserirvi un cordino, che andrà annodato all’interno della campanella, così che non fuoriesca. Infine, lasciate da un lato un piccolo pezzetto per poterci appendere il campanellino e dall’altro altrettanto cordoncino per appendere la campanella dove preferite.

Un’altra idea assai deliziosa è impiegare vasetti di terracotta che, capovolti, diventano bellissime campanelle di Natale fai da te. Dipingeteli con i colori acrilici che più vi piacciono, oppure con semplici pennarelli indelebili, poi inserite un cordoncino nel foro presente sulla base, annodatelo in modo che non fuoriesca e utilizzate la parte restante per appenderla. Avete vecchie tazzine da caffè ormai inutilizzate? Ottimo, sono perfette per questa decorazione. In questo caso, il cordino va incollato al fondo della tazzina e dall’altro lato con un po’ di colla a caldo.

campanelle natale fai da te feltro
(Shutterstock.com)

Idee originali per realizzare campanelle di Natale fai da te

Per realizzare delle campanelle di Natale fai da te si può usare anche il feltro. Vi basterà disegnare su entrambi i lati delle campanelle e ritagliarli. Poi, cuciteli insieme e aggiungete dettagli a piacere: dalle bacche rosse ai bottoni, passando per le stelline. Ovviamente, non dimenticate il campanellino.

Infine, se avete delle lattine usate le potete impiegare per fare campanelline dal tocco vintage. Prima di tagliarle, però, ricordate di dare qualche colpetto con il martello, in modo da dare quel tocco di vissuto che state cercando. Dopo averle tagliate in due con le forbici, piegate i bordi in modo ondulato o come preferite dipingendole con spray dorato. Poi, spruzzate su una spugnetta lo spray nero e picchiettate così da creare l’effetto invecchiato. Il campanellino, ovviamente, si realizza partendo dai pezzettini della lattina che sono avanzati.