rubinetto pulizia
(Shutterstock.com)

Qual è il migliore anticalcare fai da te? Ecco una ricetta infallibile, quella che di cui non potrai più fare a meno.

In commercio ci sono tantissimi prodotti anticalcare, ma sono quasi tutti ricchi di agenti chimici che non fanno bene né all’ambiente e né tantomeno all’uomo. Come se non bastasse, il prezzo di vendita non è da poco e, talvolta, non riescono a togliere le incrostazioni come promesso. Fortunatamente, le nonne ci hanno lasciato insegnamenti preziosi, utili anche a combattere il calcare più insidioso. Ai loro tempi non c’erano prodotti di questo tipo, eppure le case brillavano come non mai. Vi siete mai chiesti come facevano? Semplice, avevano ancora fiducia nella natura e conoscevano le sue potenzialità.

La ricetta di un ottimo anticalcare fai da te prevede il mix di diversi prodotti considerati potenti anticalcare naturali. Avete bisogno di:

  • 250 ml di aceto;
  • due cucchiai di sale;
  • 50 grammi di bicarbonato di sodio;
  • due cucchiai di succo di limone.

Mettete tutti gli ingredienti in un contenitore di vetro dotato di coperchio e mescolate bene. Lasciate riposare per due giorni lontano da luce e fonti di calore. Dopo il tempo di posa avrete ottenuto un composto cremoso, che potrete utilizzare all’occorrenza. Non dovete fare altro che applicarlo sulle zone incrostate, strofinare un po’ e lasciare agire per 15/20 minuti. A questo punto, sciacquate bene e asciugate con un panno. Se avete bisogno di un prodotto più liquido, trasferite in un contenitore spray e aggiungete un po’ d’acqua.

spugna aceto bollitore
(Shutterstock.com)

Anticalcare fai da te: la ricetta alternativa

Volete un anticalcare fai da te meno cremoso del precedente ma altrettanto efficace? In una bacinella mettete 100 ml di aceto per ogni 300 ml di acqua e aggiungete un cucchiaio di sale. Mescolate bene e utilizzate all’occorrenza, ricordandovi di sciacquare le superfici con acqua calda. Se l’odore di aceto è eccessivo, non dovete fare altro che lasciare le finestre aperte per qualche minuto e non ve ne sarà più traccia.